PDF Print E-mail
There are no translations available.

Nell'anno accademico 2014/15 ScuolaTao propone anche nella sede di Milano il corso di alimentazione energetica secondo la medicina cinese.

Tutte le info scrivendo a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

Essenza, Sapore, Energia, Forma

 

Gli alimenti sono definiti da quattro parametri:


Jing (Essenza)
Wei (Sapore)
Qi (Energia)
Xing (Forma)

Jing è la potenza energetica, il valore nutrizionale la vitalità dell'alimento trasmessa al corpo. Naturalmente dipende dalla qualità dell'alimento, dalla sua freschezza e dalla modalità di conservazione e di cottura.

Wei dirige il Jing dell'alimento verso un organo. Gli effetti si distinguono in:
Effetti statici - il sapore è responsabile della presa di forma degli organi e dei visceri
Effetti dinamici - agiscono sulla struttura energetica

Tra gli effetti dinamici abbiamo le Proprietà dei Sapori descritte nella tabella seguente:


Sapore Proprietà
Piccante (Yang) Mobilizza, trasforma l'umidità, disperde, è diaforetico
Dolce (Yang) Rilassa, armonizza, è tonificante e dissipativa
Acido (Yin) Astringente, produce liquidi, attiva la circolazione
Amaro (Yin) Fa scendere l'energia, dissecca, purifica il calore, elimina le tossine, purgativo, arresta le emorragie.
Salato (Yin) Ammorbidente, umidificante, evacuante e purgativo
Insipido (Yang) Diuretico

 

 

Qi si distingue in:

Qi Intrinseco dell'alimento, a prescindere dalla conservazione e dalla cottura, del quale l'aspetto più importante è l'Energia (o la Natura) dell'alimento:

Natura
Qualifica l'azione indotta nell'organismo
Neutra (legata alla Terra) Non modifica l'equilibrio yin/yang, armonizza e regolano il qi, tonifica il sangue
Calda (Yang legata al Fuoco) Potenziano lo Yang, compensano il freddo ma possono danneggiare lo Yin. Aiutano l'energia a circolare
Tiepida (Yang legata al Legno)
Fresca (Yin legata al Metallo) Moderano, disperdono, espellono il calore, aumentano i liquidi e lo Yin ma possono danneggiare lo Yang. Disintossicano

 

Qi Estrinseco, legato alle modalità di conservazione e cottura:

Modalità di cottura
Friggere e arrostire Yang, Legno Rinforzano la natura Yang
Arrostire Yang, Fuoco
Umido Terra
Vapore o a bagnomaria Yin, Acqua Altera poco la natura intrinseca
Bollire Yin, Metallo Umidifica, ridimensiona lo Yang
Cuocere molto o lentamente Distrugge il Jing
Modalità di conservazione
Sotto aceti Fegato
Affumicati Cuore Scalda e secca
Nello zucchero Tossici Modera il sapore e raffredda la natura
Sott'olio Buoni
Secchi (da usare nella stagione fredda) Buoni per il Polmone e l'Intestino
Temperatura di consumo
Bollenti indeboliscono il Qi dei Reni e gli organi inferiori
Caldi tonificano i Reni
Tiepidi Indeboliscono Milza e Stomaco
Moderatamente freddi Tonificano il Cuore
Gelati fanno soffrire il Fegato e la Milza

 

 

 

Xing si suddivide in:

Colore e forma In base alle cinque fasi
Consistenza Legnosi e duri
Filamentosi
Polposi o carnosi
Con scorza dura e interno molle
Succosi e oleosi
Legno
Fuoco
Terra
Metallo
Acqua
Grado di idratazione Freschi o conservati secchi